Archivio Tag: Lettera alla città

Lettera alla città dell'Arcivescovo Castellucci in occasione della Solennità di San Geminiano

Il custode di mio fratello

“Sono forse io il custode di mio fratello?” (Genesi 4,9). Tra le migliaia di domande della Bibbia, quella che Caino rimbalza su Dio – il quale gli aveva chiesto dove fosse suo fratello Abele – è la più drammatica di tutte. Esprime nello stesso tempo menzogna, indifferenza e cinismo. Caino sapeva benissimo dov’era suo fratello, perché l’aveva appena ucciso e lasciato steso al suolo. Colpisce, … Continua a leggere Il custode di mio fratello »

Il vescovo presenta “Ma qual è mio paese?”, la lettera alla città

Le celebrazioni nella chiesa di San Francesco, la Cripta resta accessibile

“Ascoltando l’omelia che papa Francesco ha pronunciato pochi giorni fa, domenica 14 gennaio, in occasione della 104° Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato, mi è venuto in mente un episodio capitato al doposcuola parrocchiale alcuni anni fa. La scena riguarda un bimbo di dieci anni, figlio di genitori tunisini, che insieme ad altri bambini – figli di famiglie italiane o provenienti dall’estero – frequentava … Continua a leggere Il vescovo presenta “Ma qual è mio paese?”, la lettera alla città »