Archivio Tag: Migranti

Quattro serate di confronto sulle migrazioni

Quattro serate per passare “dalla paura all’incontro”. Sono quattro gli incontri che un nutrito gruppo di associazioni del mondo cattolico propongono ai modenesi sul tema delle migrazioni. Quattro come i verbi indicati da papa Francesco, che, rivolgendosi al corpo diplomatico lo scorso 13 dicembre, ha affermato “la nostra responsabilità morale, con la dovuta attenzione al bene comune, per accogliere, proteggere, promuovere e integrare coloro che bussano … Continua a leggere Quattro serate di confronto sulle migrazioni »

Una stalla accogliente

Forse mai nella storia si erano dati appuntamento tanti significati in un solo luogo. E non era un luogo solenne, di quelli che ospitano eventi epocali: non era una reggia imperiale e neppure un palazzo nobile; non era un tempio maestoso e nemmeno una villa principesca. Tutt’altro: era una stalla. Uno spazio abitato dagli animali, poco adatto come culla dell’uomo. E ancora meno come culla … Continua a leggere Una stalla accogliente »

“Quel mattino a Lampedusa”: al TeTe il racconto di una strage

Vito Fiorino c’era quel mattino a Lampedusa. La sera prima lui e altri sette amici avevano deciso di trascorrere la notte in mare, e mai si sarebbe immaginato che poche ore dopo avrebbe assistito ad una delle più grandi tragedie umanitarie del Mediterraneo. La sua testimonianza ha scosso il Teatro Tempio di Modena, con il racconto del naufragio di un’imbarcazione con 543 migranti a bordo, nel … Continua a leggere “Quel mattino a Lampedusa”: al TeTe il racconto di una strage »

L’«abc» di un mondo che cambia

«Il nostro presente ha bisogno di una rialfabetizzazione». Con queste parole Roberta Biagiarelli ha introdotto la presentazione del libro “Diritto al viaggio. Abbecedario delle migrazioni”, voluto dall’associazione Porta Aperta di Modena e dall’Università di Modena e Reggio Emilia, nel corso della terza edizione del Festival della migrazione. La presentazione del volume è avvenuta nella sala consiliare, all’interno del castello di Formigine, lo scorso mercoledì 28 novembre. Roberta … Continua a leggere L’«abc» di un mondo che cambia »

Il cardinale Montenegro a Modena: “Diamo dignità agli invisibili”

«Queste persone che non contano niente e non hanno nemmeno il diritto di dire la loro, vanno sempre più aumentando e pur così riusciamo a non vederle». C’è spazio per la dignità, i diritti, la solidarietà, l’amore, e soprattutto l’umanità nell’omelia che il cardinale Francesco Montenegro, pastore dell’arcidiocesi di Agrigento e presidente di Caritas italiana, ha fatto nella celebrazione eucaristica in Duomo, in occasione del … Continua a leggere Il cardinale Montenegro a Modena: “Diamo dignità agli invisibili” »

Rimaniamo «umani al 100%»

L’aula magna «Dossetti» del Dipartimento di Giurisprudenza ha ospitato l’apertura della terza edizione del Festival della Migrazione, promosso dalla Fondazione Migrantes della Cei, delle associazioni Porta Aperta e IntegriaMo e dal Centro di ricerca interdipartimentale su discriminazioni e vulnerabilità del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università, con l’adesione di numerose realtà associative e istituzionali, tra le quali l’Ufficio Migrantes, la Caritas e il Centro missionario dell’Arcidiocesi. Il direttore … Continua a leggere Rimaniamo «umani al 100%» »

Apre la terza edizione del Festival della Migrazione

«Umani 100%»: la terza edizione del Festival della migrazione di Modena mette al centro l’inclusione e l’integrazione. Per tre giorni, da oggi a domenica, sotto la Ghirlandina si susseguiranno incontri, seminari, spettacoli, mostre, film, libri e, tra le novità dell’edizione 2018, il «Pranzo dei popoli». Don Giovanni De Robertis, direttore generale della Fondazione Migrantes della Cei, spiega: «Credo che la sfida delle migrazioni oggi non … Continua a leggere Apre la terza edizione del Festival della Migrazione »

“Le parole di oggi sono fuoco e pietre”: il vescovo Castellucci sui migranti

L’8 luglio 2013 Papa Francesco compì il primo viaggio apostolico del suo pontificato. Fedele al primato delle “periferie”, la meta fu Lampedusa: in un’estate rovente non solo per il clima atmosferico, ma anche per le polemiche e i morti in mare. Lampedusa: luogo di vita e di morte, di speranze accese e deluse, di accoglienze generose e respingimenti, di lacrime e di sorrisi. Simbolo della … Continua a leggere “Le parole di oggi sono fuoco e pietre”: il vescovo Castellucci sui migranti »

Non costruire muri, ma strade

Porti chiusi? E noi come attracchiamo a Lampedusa da Porto Empedocle? Migranti siamo anche noi, che tra poco più di un mese saremo in viaggio verso sud, percorrendo una rotta contraria, o meglio, controcorrente. Pensandoci migranti inversi non siamo noi protagonisti di un percorso che va alle periferie. Questa volta il centro è proprio Lampedusa, crocevia di uomini che si riconoscono tali. Lo straniero forse … Continua a leggere Non costruire muri, ma strade »